FAIL (the browser should render some flash content, not this).
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Sei quì

Home Organigramma
FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Menu Principale

FAIL (the browser should render some flash content, not this).

Policy

Coockie Policy

Policy Privacy

Nuovo consiglio PDF Stampa E-mail

 

COMPOSIZIONE DEL NUOVO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

DELLA FILARMONICA COMUNALE DI CASTAGNETO CARDUCCI

Messaggio di insediamento del nuovo presidente

 

 

foto_filarmonica1piccola

 

Maestro e Direttore musicale: Gianluca Tagliaferri

 

 

Presidente: Giorgio Lunardelli  Leggi il messaggio di insediamento

 

 

Vicepresidente: Daniela Fontanelli

 

 

Segretario: Luana Baroni

 

 

Economo: Cristiano Foresi

 

 

Consigliere preposto ai rapporti con la stampa e sito web: Luigi Maffeo

 

 

Consiglieri Preposti alla pubblicizzazione degli eventi musicali della Filarmonica e iniziative di carattere sociale: Bocci Enio, Carlo Spagnoli, Roberto Lami

 

 

Consiglieri preposti gruppo majorettes: Daniela Salvadori e Maria Pia Fambrini

 

 

Consigliere coordinatore archivio musicale: Giovanni Maggi

 

LINEE PROGRAMMATICHE

 

Linee programmatiche a breve termine
E’ priorità per la Filarmonica arrivare , entro la fine dell’anno, all’approvazione del nuovo Statuto rendendolo più funzionale e  adeguandolo alle mutate condizioni socio-politiche-economiche. Tutto ciò costituirà la premessa per la definizione del Regolamento interno e la stipula di una convenzione Filarmonica-Amministrazione Comunale, entro Gennaio 2012, che permetterà di tracciare un nuovo percorso musicale della Filarmonica stessa. Particolare attenzione sarà rivolta ai rapporti con la scuola dell’obbligo attraverso la realizzazione di progetti musicali specifici, che sicuramente contribuiranno a promuovere e diffondere la cultura musicale bandistica all’interno della comunità castagnetana.

Nel 2012 ricorre, infine, il 160° anniversario della fondazione della Filarmonica, per cui stiamo lavorando alla definizione di un programma, meritevole di tale importante ricorrenza.